Quale Smartphone per anziani


Vota questo post


Gli anziani non sono tutti uguali: essere “anziano” non significa avere la stessa età, le stesse difficoltà e/o la stessa apertura alle nuove tecnologie. Per questo, quando si tratta di scegliere uno smartphone, non esiste una risposta univoca.  Se per qualcuno potrebbe essere sufficiente attivare le impostazioni di accessibilità di un qualsiasi smartphone, per altri potrebbe farsi necessario l’acquisto di un prodotto creato ad hoc.

anche le nonne si fanno i selfie

In questo articolo vedremo quali caratteristiche prendere in considerazione se stai pianificando l’acquisto di uno smartphone per una persona anziana e valuteremo insieme alcune opzioni differenti, sulla base del tuo budget. 

Come scegliere lo smartphone per gli anziani 

Dunque, quali criteri considerare nella scelta dello smartphone per una persona anziana? 

Dipende. Per gli anziani con ridotta motricità fine o che hanno tremori alle mani, molte azioni legate all’uso quotidiano dello smartphone possono diventare difficili, impossibili o fonte di grande frustrazione. Tutte richiedono, infatti, una buona precisione nei movimenti delle dita. 

Per questa ragione, la possibilità di avere a disposizione tasti molto grandi, fisici e tangibili è in grado di ridurre il rischio di errore nella digitazione e generare maggiore soddisfazione! Con l’avanzare dell’età, inoltre, i nervi presenti nelle dita tendono ad essere meno sensibili: la presenza di tasti “fisici” può, per questo, risultare di grande praticità.

Un’altra caratteristica che potresti voler valutare è la modalità della messa in carica: per chi ha tremori o ridotta motricità fine, inserire il cavo di ricarica nell’apposito ingresso può risultare una lotta infernale. Alcuni cellulari per anziani, per questa ragione, sono provvisti di una base di ricarica nella quale inserirli semplicemente, come fossero un cordless.

Tasti grandi e base di ricarica possono essere utili anche per anziani ipovedenti. In alcuni modelli, inoltre, è possibile attivare uno strumento audio che indichi quale numero si sta premendo, simultaneamente alla digitazione. 

Poiché, talvolta, la scelta di un cellulare con tasti fisici corrisponde ad una dimensione ridotta dello schermo, un’alternativa può essere quella di orientarsi su un vero e proprio smartphone. Per coloro che hanno la vista ridotta o compromessa è fondamentale scegliere device mobili che permettano non solo di aumentare le dimensioni del testo e delle icone, ma che abbiano un’interfaccia quanto più semplificata possibile. In questo modo si avranno poche e grandi icone (corrispondenti a poche ma buone funzionalità). 

[Non temere, presto vedremo le opzioni nel dettaglio!]

Con l’avanzare dell’età è perfettamente naturale che la vista si riduca, così come l’udito. Molti telefoni destinati alle persone anziane hanno, per questo, un’amplificazione del suono regolabile e, tendenzialmente, molto alta. Qualora la persona anziana per la quale stai valutando l’acquisto di un telefono cellulare utilizzi un apparecchio acustico, assicurati di scegliere un modello che ne sia compatibile.  

Altre funzionalità da tenere in considerazione sono quelle che possono aiutare la persona anziana e i suoi familiari nei momenti di emergenza. Alcuni cellulari per anziani sono forniti di un tasto sos, immediatamente visibile, semplice da trovare e facile da premere. La presenza di questo tasto può velocizzare la richiesta di aiuto, permettendo di contattare alcuni numeri pre-impostati, con estrema facilità. Questa funzionalità potrebbe essere particolarmente utile in situazioni come cadute o malori. Se l’anziano, inoltre, soffre di demenza o Alzheimer, potresti prendere in considerazione un modello di cellulare che disponga di GPS, così da permettere a familiari e caregiver di rintracciarne la posizione, in caso di necessità.  

Essere anziani non significa necessariamente isolamento e ritiro sociale. Sempre più persone “senior” popolano, infatti, i social media; queste non osteggiano la tecnologia, non la rifiutano e ne comprendono perfettamente il beneficio. Se il destinatario dello smartphone che stai prendendo in considerazione dimostra apertura alla socialità e all’interazione con gli amici e la famiglia online, assicurati che il modello che scegli abbia accesso a internet e possa ospitare app come Facebook e Whatsapp.  E magari una fotocamera per immortalare i momenti più belli e condividerli con gli amici! 

Migliore smartphone per anziani economico sotto i 30€

Easyfone Prime-A5

Easyfone Prime-A5 Telefono Cellulare per Anziani con Tasti Grandi, Funzione SOS, Batteria di grande con base di ricarica, Nero
  • Il grande pulsante con retroilluminazione e funzione di numero parlante funziona perfettamente per gli utenti anziani.
  • Batteria da 800 mAh per standby a lungo con una comoda base di ricarica, ideale per l'uso quotidiano per utenti anziani.
  • Schermo QVGA da 1,8 pollici con caratteri grandi e icona grande per una migliore visualizzazione.
  • Pulsante speciale SOS per chiamate di emergenza; Otto pulsanti di selezione rapida (tasti di selezione rapida diretti dedicati).
  • Torcia integrata, radio FM, lettore audio, Bluetooth, sveglia e calcolatrice

Easyfone Prime-A5 è un telefono semplice e intuitivo, maneggevole e leggero. Dotato di tasti fisici in rilievo, grandi e distanziati, può tenere fino a otto contatti in selezione rapida. Lo schermo QVGA da 1,8 pollici è, in proporzione, relativamente piccolo, ma font e icone sono abbastanza grandi da facilitarne la leggibilità. È possibile impostare, inoltre, il feedback audio (che riporta vocalmente quanto viene digitato). 

La batteria, che ha durata fino a 14 ore di conversazione e fino a quasi 7 giorni in standby, si può ricaricare tramite base di ricarica (o tramite cavetto). Il tasto sos si trova, ben visibile, sul retro del dispositivo; per far partire le chiamate d’emergenza (ai massimo 5 contatti precedentemente salvati) basta tenerlo premuto per alcuni secondi. Le impostazioni del tasto sos sono modificabili: è possibile impostare una sorta di allarme a conferma dell’avvio delle chiamate e, se i numeri non risultano raggiungibili, è possibile programmare l’invio di un messaggio di richiesta di aiuto. 

Si tratta di un prodotto dalle funzionalità base che, oltre a chiamate e sms, è dotato di torcia integrata, radio FM, lettore audio mp3, Bluetooth, sveglia e calcolatrice. Non permette la navigazione sul web e supporta solo 2G e SIM solo con rete GSM.

Pro
  • Ottimo prezzo in rapporto a qualità e funzioni;
  • Leggero ed intuitivo.
Contro
  • Schermo piccolo e alcune operazioni possono risultare macchinose.

Trevi SICURO 10

Sale
Trevi - Cellulare per anziani
  • Rete gsm, 2g
  • Display lcd da 1.77”, tft a colori con risoluzione 160 x 128
  • Memoria interna: possibilità di memorizzare sul telefono fino a 200 numeri nella rubrica e 50 sms
  • Slot per memoria esterna micro sd fino a 16gb
  • Funzione sos integrata / funzione “numeri dei familiari

Trevi Sicuro 10 è un’alternativa low budget piuttosto simile a Easyfone Prime A5. Anche in questo caso troviamo un’interfaccia estremamente semplice, con icone grandi visualizzabili a scorrimento. I tasti sono grandi e in rilievo e lo schermo è poco più piccolo (1.77 pollici). Dotato di base di ricarica e tasto sos con cinque numeri di emergenza; anche in questo caso il bottone sos si trova sul retro, ma a differenza di Easyfone è nero e non rosso. Quando tenuto premuto, questo procede all’invio di sms e, successivamente, alle chiamate.  

La durata della batteria in conversazione è di circa 20 ore e le sue funzioni aggiuntive sono: MMS, lettore mp3, sveglia, torcia led, radio, calendario, calcolatrice. La SIM che è in grado di accogliere è una SIM standard; raccomandiamo di fare attenzione alla compatibilità con i diversi operatori telefonici. 

Similmente all’opzione precedente, si tratta di un telefono semplice, con funzioni di base, dal costo decisamente accessibile. 

Pro
  • Prezzo accessibile
  • Interfaccia semplice e facilità d’uso
Contro
  • La risoluzione dello schermo (unitamente alla dimensione ridotta) potrebbe non garantire la massima leggibilità.

Migliore smartphone per anziani a conchiglia

Cellulare per Anziani Artfone

Cellulare per Anziani Artfone Telefono SOS Anziani a Conchiglia con Display 2,4 Pollici Tasti Grandi Stazione di Ricarica Supporta Dual SIM Radio FM Chiamata...
  • Design Pieghevole Cassico, flip per rispondere alle chiamate; Pulsante grande per una composizione semplice con metodo di input intelligente per una digitazione semplice, volume elevato per un facile ascolto.
  • 2 Schermi HD da 2,4 '' + 1,44 '' Schermo colorato esterno, carattere grande e display grande con icona grande, fotocamera da 2 MP, MMS / MP3 / MP4 / FM ecc. Includono funzioni multimediali.
  • Tasto speciale SOS con manuale ICE, M1 e M2 Tasti di selezione diretta dedicati, tasto 2 - tasto 9 tasti di selezione rapida.
  • Lingue di sistema da scegliere: italiano, inglese, tedesco, spagnolo, francese. Manuale d'utente in 5 lingue per un uso facile.
  • 2G GSM 850/900/1800 / 1900Mhz. Compatibile con tutte le reti GSM.

Si tratta di un cellulare “flip” o a conchiglia, dunque apribile. Dal design piuttosto elegante, può soddisfare anche un certo senso estetico! Il telefono Artfone presenta due schermi: uno interno da 2.4 pollici e uno esterno da 1,44 pollici, entrambi a colori. È dotato di fotocamera da 2 MP e ospita funzioni multimediali come l’invio e la ricezione di MMS. Non supporta, tuttavia, le videochiamate. 

La tastiera ha tasti in rilievo, ben visibili e retroilluminati, compreso un bottone di accesso rapido alla fotocamera e agli SMS, facilmente riconoscibili grazie alle icone. Sulla tastiera è possibile impostare un accesso veloce alle chiamate verso 8 numeri. Il cellulare Artfone è dotato, inoltre, di un tasto sos collocato sul retro che, se attivato, è in grado di contattare fino a 5 numeri precedentemente salvati. La batteria è ricaricabile tramite base di ricarica oppure attraverso un cavo. La superficie antiscivolo permette una buona presa. 

Tra le sue funzioni: radio FM, torcia, auricolari, lettore di immagini, video e audio MP3 e MP4, Bluetooth, calendario, calcolatrice e sveglia. Questo telefono supporta rete 2G GSM e può ospitare due sim. 

Pro
  • Doppio schermo e schermo esterno grande e a colori
  • Design, buona fattura e presa antiscivolo
Contro
  • Sebbene il cavo venga fornito all’acquisto, il caricabatterie “da muro” con ingresso USB non è incluso.

Trevi FLEX PLUS 55

Sale
Trevi - Cellulare per anziani
  • Telefono cellulare con display a grandi caratteri per una visione ottimale semplice nell'uso e ideale per l'utilizzo di tutti i giorni - rete 2g, GSM, frequenze: 850/900/1800/1900 MHz quadband - display LCD da 2.4” e display esterno da 1.77”
  • Tasti di grandi dimensioni retroilluminati
  • Memoria interna: possibilità di memorizzare sul telefono fino a 250 numeri nella rubrica e 50 sms - slot per memoria esterna micro sd fino a 16gb
  • Funzione sos integrata: attivabile velocemente tramite tasto dedicato, inserimento personale di 5 numeri da chiamare in caso di emergenza + impostazione testo sms con invio automatico sui 5 numeri memorizzati
  • Funzione “numeri dei familiari”, possibilità di inserire fino a 8 numeri dei propri familiari per richiamarli velocemente tenendo premuto il tasto numerico corrispondente

Trevi Flex Plus 55 è il secondo modello a “conchiglia” che analizzeremo insieme. Anche in questo caso il dispositivo presenta due display (interno ed esterno). Lo schermo esterno, che ha dimensione di 2.5 pollici, mostra il chiamante e le notifiche di messaggio (attraverso un flash lampeggiante). Il tastierino presenta tasti ben visibili e retroilluminati e tre collegamenti veloci (tasti M1, M2, M3): alla fotocamera (M1), ai messaggi (M2) e alla riproduzione di file audio (M3). I contatti che si possono salvare in collegamento rapido sono fino a 8 (tenendo premuti, singolarmente, dal tasto 2 al tasto 9). Premendo il tasto cancelletto (#), invece, si può facilmente attivare la modalità silenzioso. 

Il dispositivo presenta il tasto sos che si trova sul retro e permette di raggiungere immediatamente i propri 5 contatti di emergenza (prima con una chiamata e successivamente con un sms). Qualora si volesse, è possibile disattivare questa funzione (se ad esempio si vuole ridurre il rischio di chiamate erronee). 

Fornito di base di ricarica, tra le sue funzioni, troviamo: fotocamera, lettore multimediale, torcia, bluetooth, radio FM e registratore vocale. La rete supportata è 2G e ospita un’unica sim. La memoria può essere integrata con una micro SD fino a 16GB. 

Pro
  • Lo schermo esterno che permette di visualizzare il chiamante, prima di rispondere;
  • Lampeggia esternamente quando vi sono notifiche non visualizzate.
Contro
  • I collegamenti rapidi non sono indicati da icone descrittive e potrebbe essere difficoltoso memorizzare le corrispondenze (M1 fotocamera, M2…).

Brondi Amico N°Uno

Sale
Brondi Amico N°Uno, Telefono cellulare GSM per anziani con tasti grandi, tasto SOS e funzione da remoto, dual SIM, volume alto, Titanio
  • Cellulare DUAL SIM con apertura a conchiglia
  • Tasto SOS che chiama automaticamente i numeri memorizzati in caso di emergenza
  • Grandi tasti retroilluminati
  • Telefono senior con tasti grandi le tecnologie dei moderni cellulari: fotocamera, torcia, radio FM
  • FUNZIONE CONTROLLO REMOTO: Questa funzione permette il controllo remoto delle funzioni principali del telefono quali: impostazioni SOS, impostazioni Volume, memorie dirette M1 / M2 / M3 e Rubrica telefonica.

L’ultimo modello “flip” 2G di cui vogliamo parlarti è Brondi Amico n°Uno. A differenza dei due modelli precedenti, dispone di un unico schermo interno, che però ha dimensioni maggiori (3 pollici). Si tratta di un modello dual sim (se ne possono inserire due) che dispone di un tasto sos che, se attivato, indirizza un messaggio preimpostato a 5 numeri e una chiamata al primo contatto della lista. In questo caso, i tasti retroilluminati M1 e M2 hanno la funzione di chiamata rapida a due numeri precedentemente salvati.  Ma non solo: si possono salvare fino a 11 contatti, utilizzando il resto dei numeri sulla tastiera! 

Il telefono arriva dotato di auricolari con microfono e caricabatteria inclusi, ma senza la base di ricarica. La batteria ha una buona durata, con un’autonomia di 3 ore in conversazione. Per rispondere alle chiamate si può decidere se impostare la immediata all’apertura del flip, oppure se aprire la conversazione solo dopo aver aperto e premuto il tasto verde (ricorda che non ha lo schermo esterno e non è possibile identificare il chiamante da fuori!).  

Ulteriori funzioni di Brondi Amico n°Uno sono: la fotocamera, slot per microSD per espandere la memoria, radio FM, scrittura facilitata, torcia. 

Pro
  • Fino a 11 contatti rapidi direttamente dal tastierino;
  • Auricolari con microfono inclusi.
Contro
  • Non include la base di ricarica.

Migliore smartphone per anziani con whatsapp

Brondi Amico Smartphone +


Sale
Brondi Amico Smartphone +, versione aggiornata con base di ricarica, Telefono Cellulare per Anziani GSM DUAL SIM con Tasti Grandi, Funzione SOS, Controllo...
  • Il cellulare touchscreen capacitivo Brondi Amico Smartphone con base di ricarica, utilizza il sistema operativo Android con caratteri grandi, icone del menu chiare e alto volume
  • Il telefono smartphone GSM DUAL SIM utilizza la rete 3G che garantisce la possibilità di utilizzare in modo semplice le applicazioni pre installate come WhatsApp e Skype
  • Ha un grande schermo da 5 pollici LCD HD a colori, è provvisto della funzione Controllo Remoto per gestione a distanza per le famiglie, di una doppia fotocamera da 5Mp e del tasto SOS di emergenza
  • Potrai chiamare le persone senza preoccuparti della batteria perché in conversazione ha un'autonomia di 210 minuti e, se non lo utilizzi lasciandolo in attesa resterà accesso sino a 200 ore, prima di doverlo ricaricare
  • Tutti i modelli Brondi sono marchiati CE

Entriamo adesso in un mondo tutto diverso, quello dei veri e propri smartphone. Brondi Amico Smartphone, che utilizza il sistema operativo Android, è stato ideato per unire la facilità d’uso e l’accessibilità tipiche dei telefoni cellulari per anziani con  tecnologie e design decisamente più moderni. Questo smartphone può essere caricato tramite base di ricarica, presenta icone e font molto grandi, volume alto e un tasto sos, centrale, visibile e a portata di mano: tutto quello che ci si aspetta da un telefono pensato per le persone anziane!
Tra le differenze più significative, però, vi è il grande touchscreen da 5 pollici LCD con tre tasti fisici nella parte inferiore. 

Supportando la rete 3G, è possibile non solo navigare in internet tramite browser, ma anche fare uso delle app pre-installate, quali Whatsapp e Skype per rimanere sempre in contatto con famiglia ed amici, anche in videochiamata! A questo scopo, Brondi Amico Smartphone ha due fotocamere: una interna da e una esterna da 5MP. Oltre alle app già presenti, però, non è possibile installarne ulteriori. 

La memoria è espandibile fino a 64GB e la SIM che può accogliere è micro

Pro
  • Schermo molto grande
  • Ottimo equilibrio tra design e accessibilità.
Contro
  • Impossibilità di installare app oltre a quelle già presenti.

Nokia 2720 Flip-phone

Sale
Nokia 2720 Telefono Cellulare 4G Dual Sim, Display 2.8" a Colori, 4GB, Tasti Grandi, Tasto SOS, Bluetooth, Whatsapp, Fotocamera, Grigio, Italia
  • Il Rimani connesso con il 4G e le app WhatsApp e Facebook; presenta due schermi: quello esterno mostra chi sta chiamando; i pulsanti grandi facilitano la messaggistica e la composizione; inoltre, il pulsante di emergenza dedicato ti offre la massima tranquillità
  • Sistema Operativo: KaiOS con app preinstallate come Facebok e Whatsapp
  • Fotocamera posteriore da 2mp e flash LED
  • Display interno QVGA da 2.8”, display esterno da 1.3”; processore Qualcomm 205, RAM da 4 GB espandibile con MicroSD fino a 32 GB
  • Tasto SOS, Bluetooth, Jack Audio 3.5 mm

Facciamo un passo indietro e torniamo a parlare di un modello flip a “conchiglia”, ma in versione smart. Si tratta del Nokia 2720, un modello non esplicitamente creato ad hoc per le persone anziane, ma che può certamente rispondere ad alcune necessità più ricorrenti. In questo caso, il beneficio risiede nella coesistenza di un telefono in grado di ospitare applicazioni, del design flip e dunque della presenza del tastierino fisico, particolarmente utile all’utenza senior. Poiché questo smartphone utilizza il sistema operativo Kaios, permette il download delle sole app presenti nel suo store, mancando dunque di supportare funzionalità variegate. 

Pur non essendo nato come telefono per anziani, è possibile configurare le impostazioni di accessibilità per:
1. aumentare le dimensioni del font sul display;
2. aumentare il tono di suoneria e notifiche; 

3. trasformare il tasto Assistente Google in un tasto sos.
Dopo aver attivato le impostazioni di accessibilità, dunque, per attivare la chiamata ai contatti di emergenza si potrà tenere schiacciato il pulsante per tre secondi, oppure premere due volte consecutive. Se il primo contatto non risponderà entro 25 secondi, Nokia passerà subito al contatto successivo. Quando uno dei propri contatti risponderà, la chiamata sarà automaticamente in vivavoce. 

Alcune informazioni aggiuntive: Nokia 2720 supporta la rete 4G, ha una fotocamera esterna  da 2MP, una memoria interna di 4GB (espandibile fino a 32GB), mentre manca della base di ricarica

Pro
  • Smartphone ma con tasti in rilievo;
  • Dispone di GPS e può essere geolocalizzato da terzi.
Contro
  • Tasto sos non lampante.

Migliore smartphone per anziani Brondi

Brondi Amico Ampli Vox

Sale
Brondi Amico Ampli Vox, Telefono cellulare GSM per anziani con tasti grandi, tasto SOS e funzione da remoto, dual SIM, volume alto
  • Cellulare dual sim a conchiglia e doppio display a colori
  • Funzione aiuto per l'udito: amplifica suoni e voce durante una conversazione
  • Tasto sos: invia sms e chiama automaticamente i numeri memorizzati
  • Controllo remoto: per la gestione a distanza delle famiglie
  • Speciali auricolari con mircofono inclusi

Brondi Amico Ampli Vox è un telefono a conchiglia che è stato pensato esplicitamente per le persone anziane con difficoltà di udito. Insieme ad altri accorgimenti di accessibilità, questo è certamente uno dei principali motivi di distinzione. Il suono e la voce, durante le conversazioni, sono per questo fortemente amplificati e il telefono viene consegnato con delle speciali cuffie in dotazione. L’amplificazione avviene, dunque, solo tramite l’uso degli auricolari: basta collegarli, premere il tasto arancione (che si trova sul tastierino) per un secondo e la funzione viene attivata. L’amplificazione non avviene solo in chiamata, ma può essere utilizzata anche per una migliore ricezione dei suoni circostanti, ad esempio durante una conversazione dal vivo o guardando la televisione. Non è possibile, tuttavia, utilizzarlo come solo apparecchio di amplificazione (senza dunque inserire alcuna SIM). 

Brondi Amico Ampli Vox ha due display (quello interno è di 2.8 pollici); su quello esterno è possibile visualizzare il nome del chiamante, prima di rispondere in semplice apertura flip del dispositivo. Questo modello non permette la navigazione sul web, né il download di app come Whatsapp e non è possibile, dunque, effettuare videochiamate. 

Si può ricaricare con base di ricarica o con cavo e permette di salvare fino a 11 contatti in collegamento rapido (utilizzando sia i tasti M1 e M2, sia i tasti dall’1 al 9); ha a disposizione il noto tasto sos, collocato sul retro, che viene attivato solo dopo 5 secondi di pressione. 

Pro
  • Amplificazione del contesto e non solo della chiamata
  • Permette il controllo da remoto per caregiver e familiari.
Contro
  • Non supporta Whatsapp.

Brondi Amico Smartphone +

Sale
Brondi Amico Smartphone +, versione aggiornata con base di ricarica, Telefono Cellulare per Anziani GSM DUAL SIM con Tasti Grandi, Funzione SOS, Controllo...
  • Il cellulare touchscreen capacitivo Brondi Amico Smartphone con base di ricarica, utilizza il sistema operativo Android con caratteri grandi, icone del menu chiare e alto volume
  • Il telefono smartphone GSM DUAL SIM utilizza la rete 3G che garantisce la possibilità di utilizzare in modo semplice le applicazioni pre installate come WhatsApp e Skype
  • Ha un grande schermo da 5 pollici LCD HD a colori, è provvisto della funzione Controllo Remoto per gestione a distanza per le famiglie, di una doppia fotocamera da 5Mp e del tasto SOS di emergenza
  • Potrai chiamare le persone senza preoccuparti della batteria perché in conversazione ha un'autonomia di 210 minuti e, se non lo utilizzi lasciandolo in attesa resterà accesso sino a 200 ore, prima di doverlo ricaricare
  • Tutti i modelli Brondi sono marchiati CE

Conclusione

Come abbiamo detto fin da subito: le esigenze possono essere tante e, come abbiamo visto nel corso di questo articolo, le soluzioni sono davvero delle più variegate. Abbiamo passato al vaglio soluzioni più semplici ed altre più articolate, modelli con funzioni di base ed altri più all’avanguardia.
Non hai ancora capito qual è la soluzione migliore? Prova a riflettere sui bisogni della persona che lo riceverà o a parlargliene direttamente. In base alle sue aspettative di utilizzo (ovvero, come vorrebbe utilizzare questo telefono?), a eventuali limitazioni dell’udito, della vista o alla presenza di tremori, potrai orientare la scelta verso il prodotto che risponda al meglio a tali necessità. 

Recent Posts